EcoLife - Il genio universale per autobus urbani e pullman

EcoLife - cambio automatico a 6 marce per autobus

Vivere la città a dimensione d'uomo

Partenza, arresto, partenza, arresto: il traffico in città spesso ci fa disperare. Riducete il livello di stress con il nostro cambio automatico a 6 marce EcoLife – la soluzione perfetta per ogni applicazione. Un indubbio vantaggio sia per l'economia che per l'ecologia.

EcoLife: basta compromessi

  • Risparmio di carburante per l'intera durata del cambio con l'innovativa funzione start stop
  • Le 6 suddivisioni del rapporto assicurano sempre un funzionamento entro la fascia di regime ottimale
  • TopoDyn Life - comando del cambio in base alla resistenza all'avanzamento
  • Funzione start stop completamente integrata nello stesso spazio di installazione
  • Massima potenza frenante con retarder primario integrato e doppio sistema di raffreddamento

A seconda del sistema si risparmia fino al 10°% di carburante

Adatto a tutti i tipi di autobus. Utilizzato in contesti urbani o extraurbani, EcoLife è il cambio ideale per ogni applicazione.

Il cambio powershift presenta un'eccellente scalatura dei rapporti abbinata a un'efficienza meccanica particolarmente elevata. La frizione del convertitore di coppia si chiude appena dopo l'avviamento per un uso efficiente della potenza motrice. Abbinate al rapporto del convertitore di coppia, le sei marce producono una rapportatura totale massima pari a 12,5. Il software di comando TopoDyn Life comanda i cambi di marcia. Man mano che la topografia cambia, questo programma seleziona sempre la marcia ideale, tenendo in considerazione anche tutti gli altri valori di resistenza all'avanzamento.

Il convertitore di coppia idrodinamico con smorzatore torsionale a turbina di serie consente coppie d'ingresso elevate a bassi regimi motore. In questo modo, si ottiene una riduzione del consumo di carburante del 5°% massimo rispetto ai cambi automatici con meno di 6 marce. Anche il livello di rumore risulta inferiore. Il retarder primario è integrato nel sistema di gestione dell'impianto frenante del veicolo e consente un'elevata potenza frenante anche a basse velocità. Ciò riduce efficacemente lo sforzo sui freni d'esercizio del veicolo. Il doppio scambiatore di calore, uno per il cambio e uno per il retarder, protegge in modo affidabile dal surriscaldamento, prolungando gli intervalli di cambio dell'olio.

La principale difficoltà di guidare nelle aree urbane congestionate è rappresentata dalle continue soste di durata inferiore ai 20 secondi. È proprio qui, però, che si cela il potenziale di risparmio più rilevante. Grazie ai meticolosi perfezionamenti apportati al software e all'hardware, ora EcoLife presenta una coppia massima di 1.600 Nm ed è completamente compatibile con la funzione start stop. Il sistema di trasmissione è quindi in grado di gestire una frequenza illimitata di arresti e avviamenti nel traffico urbano. Ciò comporta un ulteriore risparmio di carburante del 10°% massimo.

Per il trasporto quotidiano, per qualsiasi percorso

Alta efficienza ed economia

Migliore efficienza e maggiore economia: il cambio EcoLife di ZF per veicoli industriali permette la quadratura del cerchio. Questo cambio automatico a 6 marce, utilizzato su autobus urbani, a lunga percorrenza e pullman, veicoli speciali e veicoli ferroviari, lavora perfettamente anche a elevati livelli di coppia. Trasmette fino a 2.300 Nm (1.696 lb-ft) ed è dotato di serie del sistema di comando del cambio dipendente dalla topografia TopoDyn Life. Ciò permette un notevole risparmio di carburante, soprattutto su strade con topografia variegata.

Nel traffico urbano e interurbano, con motore diesel o a combustione,

EcoLife consente sempre una marcia economica. Che si tratti di una linea caratterizzata da traffico stop-and-go, con velocità massime di 80 km/h o con entrambe le caratteristiche in un unico profilo di percorso – con il nostro cambio non dovete più scendere a compromessi.

Potente e universale

La potenza motrice viene sfruttata in modo ottimale in tutte le situazioni di marcia; la coppia elevata assicura una partenza dinamica mentre il retarder primario integrato garantisce una frenata efficace. In questo modo si preservano i freni d'esercizio e si protegge l'ambiente grazie alla minore emissione di polvere dei freni.

EcoLife consente anche una riduzione delle emissioni acustiche.

Inoltre il cambio aumenta il valore di rivendita del veicolo poiché EcoLife si adatta perfettamente alla nuova vita dell'autobus, indipendentemente dal fatto che essa comporti il servizio su impegnative tratte urbane o il trasporto su lunghe distanze.

TopoDyn Life - Programma di innesto a variazione continua

Per tutti i profili del percorso

Con TopoDyn Life, un software di comando appositamente sviluppato per EcoLife, il cambio adatta il comportamento d'innesto al particolare profilo del percorso durante la corsa. I punti di innesto vengono calcolati in funzione della topografia, dei valori di accelerazione e carico correnti nonché dei parametri variabili di resistenza all'avanzamento come la conformazione del manto stradale e l'angolazione della curva. Quando l'autobus è in servizio su tratti pianeggianti, TopoDyn Life seleziona automaticamente il comportamento d'innesto più economico dal punto di vista dei consumi. Se il terreno diventa più ripido, il software adatta immediatamente la selezione dei punti d'innesto al rispettivo grado di pendenza.

Qualunque sia il percorso

L'intelligente programma di marcia TopoDyn Life regola automaticamente e in continuo la strategia d'innesto in base al profilo del percorso, riducendo così in modo affidabile il consumo di carburante. Inoltre, il retarder seleziona la potenza frenante ottimale in funzione della topografia e del peso dell'autobus. EcoLife assicura costi del ciclo di vita estremamente bassi grazie alla sua enorme robustezza e a lunghi intervalli di manutenzione.

Minore rumorosità del veicolo

Compatibilità ambientale e riduzione della rumorosità

L'intelligente concezione, le sei marce regolate con precisione e il programma d'innesto TopoDyn Life consentono di mantenere basso il regime motore. In fase di avviamento è possibile ridurre il regime di un massimo di circa 700 giri al minuto rispetto ai cambi automatici tradizionali. La perizia stilata da DEKRA conferma una rumorosità fino a 6,4 dB (A) inferiore in fase di avviamento.

Minori regimi comportano una riduzione della rumorosità del motore, a vantaggio non solo dei pedoni e delle persone che vivono vicino alle fermate degli autobus ma anche dei passeggeri. Soprattutto nella zona delle file posteriori dei sedili, infatti, gli elevati regimi motore generano notevoli emissioni acustiche.

Nessun consumo di carburante a veicolo fermo

La funzione start stop permette di risparmiare fino al 10°% di carburante nel traffico urbano

Oltre alle già numerose fermate previste lungo il loro percorso, gli autobus urbani sono costretti a fermarsi continuamente nel traffico stop-and-go a causa dei semafori rossi o dei lavori stradali.

La nuova funzione start stop del cambio automatico EcoLife di ZF è pensata proprio per gli autobus urbani. Essa prevede, infatti, che il motore si spenga automaticamente quando l'autobus si ferma, azzerando così il consumo di carburante. Non appena il conducente sposta il piede dal pedale del freno a quello dell'acceleratore, il motore e il sistema di trasmissione sono pronti a ripartire immediatamente.

Nella prima fase, la funzione start stop è disponibile per coppie motore massime comprese fra 1.000 e 1.600 Nm (da 738 a 1.180 lb-ft).

Convertitore rinforzato, comando avanzato

Affinché la funzione start stop sia efficace anche dopo un arresto del motore più prolungato, è indispensabile che gli elementi di innesto del cambio siano riforniti d'olio non appena il pedale dell'acceleratore viene inserito – solo così il veicolo è pronto a ripartire. A questo proposito è stato ulteriormente ottimizzato il software di comando. Grazie al convertitore rinforzato, con frizione del convertitore e impianto idraulico adattato, ora EcoLife è in grado di fornire efficacemente tempi di reazione brevi.

Ecolife Coach Il cambio automatico per pullman

Strade collinari, curve strette, ampi pendii con potenza del motore ridotta e poi di nuovo traffico extraurbano o urbano. Soste e ripartenze. Marcia lenta. Frenate e accelerazioni frequenti. Ecco perché abbiamo sviluppato EcoLife Coach.

I cambi dei pullman sono messi a dura prova. È qui che EcoLife Coach dimostra tutti i suoi vantaggi rispetto ai cambi manuali e automatizzati, grazie al 25°% di coppia in più e a una durata di molto superiore, anche su strade e pendii impegnativi. La coppia fino a 2.300 Nm (1.696 lb-ft) e le 6 marce garantiscono elevate velocità medie a bassi regimi motore grazie ad un più elevato stadio di trasmissione costante. Ciò significa che il motore può erogare sempre la massima coppia senza disinnestare e innestare la frizione e senza perdite di velocità nei cambi marcia.

In tutto ciò il programma di marcia integrato di serie TopoDyn Life fornisce un importante contributo, perché attiva la giusta strategia di marcia per ottenere un consumo di carburante ottimale, basato sulla topografia e sulla resistenza all'avanzamento. La forza frenante viene regolata automaticamente. Il consumo di carburante e lo sviluppo di rumori vengono mantenuti a livelli minimi. Non dipendendo dal regime d'uscita, il retarder primario può fornire la massima decelerazione fin quasi all'arresto completo. Il doppio scambiatore di calore, uno per il cambio e uno per il retarder, protegge efficacemente dal surriscaldamento, consentendo di prolungare gli intervalli di cambio dell'olio.

Sviluppato per requisiti elevati

Il convertitore di coppia in uso nel cambio EcoLife ottimizzato è ancora più potente del suo predecessore. Grazie al coperchio del convertitore rinforzato, è progettato per coppie motore fino a 2.300 Nm (1.696 lb-ft). La frizione di esclusione contribuisce sensibilmente a ridurre il consumo di carburante. Dopo una breve fase di avviamento il convertitore di coppia viene bypassato, garantendo la massima efficienza energetica. Lo smorzatore torsionale di serie riduce i regimi d'innesto in modo che il motore possa funzionare a regimi più bassi. Questo consente manovre lente senza usura della frizione.

Ulteriori informazioni sulla tecnologia